Il neonato e la piscina: idee per la mamma organizzata e serena

Guardi il tuo neonato e pensi alla piscina. Ti chiedi se può essere un’esperienza positiva per lui, se può essere prematura oppure pericolosa. Magari ti domandi cosa dovresti avere con te per gestire le esigenze del/della tuo/tua bambino/a. In questo articolo troverai alcune idee pratiche per preparare la borsa piscina per il tuo neonato.

La prima cosa da sapere è che gli esperti consigliano ai genitori di far vivere l’esperienza in acqua ai bambini fin dai primi mesi di vita. Sarà quasi come ritornare nella pancia della mamma e, allo stesso tempo, ampliare le sensazioni aggiungendo una libertà motoria più ampia rispetto alla precedente condizione nel liquido amniotico. Dal secondo mese di vita, entrare in contatto con l’acqua potrà essere divertente per il tuo/la tua bimbo/a!

La sicurezza in acqua del neonato

Il neonato ha bisogno del genitore per vivere in sicurezza l’acqua. A disposizione di mamma e papà ci sono innumerevoli soluzioni, che vanno dal classico tenerlo in braccio, all’utilizzo dei gonfiabili (come l’anello salvagente con mutandina incorporata), il collare di galleggiamento, i tappeti galleggianti fino alle fasce porta bebè per le esperienze in piscina/mare. L’uso dei tappeti galleggianti, sui quali il cucciolo può sdraiarsi a pancia in giù, può essere una soluzione d’approccio graduale.

L’igiene in piscina

I neonati hanno bisogno di molte cure per la loro igiene in piscina. In primo luogo, in commercio puoi trovare i pannolini a mutandina disponibili per bambini fino a 7 kg. Se gli usa e getta non ti piacciono, esistono anche i costumini contenitivi con strato interno impermeabile, elasticizzati e lavabili in lavatrice. In tutte le piscine o i parchi acquatici trovi un’area nursey dove poter lavare e cambiare il tuo neonato quindi ricordati di avere con te il suo kit per l’igiene tradizionale.

La protezione solare per il neonato in acqua

I pediatri sostengono che prima dei sei-otto mesi sia bene non esporre il bambino direttamente sotto il sole. Per i successivi 24 mesi l’ideale sarebbe l’esposizione solare solo nelle ore meno cocenti come la mattina presto e il tardo pomeriggio. La pelle dei neonati è molto delicata e vanno seguite con cura le indicazioni del proprio pediatra soprattutto in caso di dermatiti o allergie. Il grado di protezione della crema dovrà essere comunque elevato anche se si sceglie la linea per l’infanzia piuttosto che la classica per mamma e papà.

Buon divertimento con il tuo neonato in piscina!

 


Caorle: grandi eventi estate 2018

Caorle è una cittadina vivace e piena di energia. Il ricco calendario eventi 2018 testimonia la forte volontà di coltivare
Leggi di più...

La magia di Fisherman’s Bay

La magia di Fisherman’s Bay, nuovissima attrazione di Aquafollie, The Family Water Park di Caorle (Venezia), riscuote un successo straordinario
Leggi di più...

Aquafollie Caorle premiato per Fisherman’s Bay ai Parksmania Awards 2017

Aquafollie, il parco a tema acquatico di Caorle, ha ricevuto un premio speciale per l’innovazione scenografica inaugurata durante la stagione
Leggi di più...
ACQUISTA I TUOI BIGLIETTI ORA

Compra i biglietti o scopri le promozioni adatte a te

Approfitta delle promozioni speciali, degli sconti online e delle opportunità uniche proposte da Aquafollie! L’estate è ancora più bella quando puoi unire convenienza all’esperienza.